ADMO Puglia: fra Street Art & Connessioni Intellettuali

Identità sconosciuta per lo Street Artist pugliese che, in sinergia con le Associazioni ADMO, “Libera contro le Mafie” e “CittadinanzAttiva” produce e sperimenta strumenti per abbracciare e narrare la sua adornante arte murale.

Venerdì 1 Ottobre 2021 (ore 18.00) la Sala del Tribunale della Dogana di Foggia è la location scelta per la conferenza di presentazione del catalogo “Connessioni Intellettuali nella Street Art di Zip”.

Cartello criminale in escalation, la città foggiana istituisce, in antitesi alle cronache, un’oasi di amore e rispetto per l’essere umano, integrato alla sostenibilità sociale, culturale ed ambientale.

Vivide e operose, ciascuna Associazione cavalcherà la propria Mission:

– “Match it Now” (2 ottobre, isola pedonale: evento nazionale ADMO dedicato alla tipizzazione del potenziale Donatore promosso dal Ministero della Salute, patrocinato da Rai per il Sociale)

– “Libera contro le Mafie” (attività e programmi)

– “CittadinanzAttiva” (riconoscimenti al grande apporto del Tribunale del Malato ai pazienti affetti da stress correlato alla pandemia)

“La Cura è l’Amore” è la prima Conferenza di Intenti del 2021 che, ad ingresso libero (prenotazioni al 329 836 93 94), richiede sia il Green Pass sanitario che il certificato umanitario, attestazione di sussidiarietà e giustizia.

Dirette ed anticonvenzionali, le Associazioni si unificano ad un emblematico artista, abbellendo muri, ed animi, della città di Foggia.

Dott.ssa Marina Angelastro
(Addetta Stampa ADMO Puglia)